Home / Poesie / Buonanotte a chi a volte non sa cosa dire.

Buonanotte a chi a volte non sa cosa dire.

E sta lì a rimuginarci per ore senza trovare ispirazione.
Ché si ha paura di sbagliare momento o argomento.
Ché magari c’è chi pretende da noi la perfezione, e noi perfetti non lo siamo per niente.
Ché c’è sempre chi fraintende o chi si offende.
Ché poi ci dicono che siamo polemici, o che siamo tristi, o che siamo monotoni.
E allora si comincia a parlare o a scrivere, e poi si cancella tutto.
E magari si preferisce il silenzio, piuttosto di restare inascoltati o incompresi.
Buonanotte a chi a volte ha troppi pensieri per la testa, per riuscire ad elaborarne uno concludente.
Buonanotte a chi invece ha un solo pensiero fisso che lo attanaglia.
E non è semplice districarsene.
Buonanotte a chi deve recuperare le idee, l’autostima, e l’amore per se stesso.
E gli altri, stiano pure ad aspettare.

– O. Mantovani

image