Home / Poesie

Poesie

Amare ha troppe rime.

Dare, accontentare, regalare. Ed anche aspettare e sospirare. Buonanotte a chi non si nega mai se l’amore chiama. A chi si dona, anima corpo e pensieri. Anche in cambio di nulla. Buonanotte a chi vuol far felice chi ama. Anche restando ad attendere un grazie che potrebbe non arrivare mai. …

Leggi di più

I figli in realtà non sono nostri.

I tuoi figli non sono figli tuoi, sono figli e le figlie della vita stessa. Tu li metti al mondo, ma non li crei. Sono vicini a te, ma non sono cosa tua. Puoi dar loro tutto il tuo amore, ma non le tue idee, perché essi hanno le loro …

Leggi di più

Mi’ padre me diceva:

fa’ attenzione a chi chiacchiera troppo; a chi promette; a chi, dop’èsse entrato, fa: “permette?”; a chi aribbarta spesso l’opignone. E a quello co la testa da cojone, che nu’ la cambia mai; a chi scommette; a chi le mano nu’ le strigne strette; a quello che pìa ar volo …

Leggi di più

Sorridi, anche se il tuo cuore soffre

Sorridi, anche se si sta spezzando Quando ci sono nuvole nel cielo, Non ci penserai se sorridi Attraverso la tua paura ed il tuo dolore Sorridi e forse domani vedrai il sole levarsi e splendere Per te. Illumina il tuo volto con la gioia Nascondi ogni traccia di tristezza. Anche …

Leggi di più

Le donne complicate

 sono quelle che la vita ha preso a calci ripetutamente hanno i lividi nell’animo e nelle lacrime un sorriso. Hanno nel sorriso una lacrima sempre pronta a scendere. Sono diffidenti insopportabili indurite provate e indisposte. Sono proprio loro quelle donne complicate che stanno in disparte a guardare dall’alto a spegnere …

Leggi di più

Buonanotte a chi permette di essere amato.

Anche nella decisione di non amare più. Perché le delusioni sono state brucianti, e hanno lasciato ferite che non rimarginano. Perché le persone attorno si sono rivelate opportuniste e irriconoscenti. Perché le offese sono state più che le lodi. Perché la fatica ha superato il riposo. Buonanotte a chi comunque …

Leggi di più

Quelle come me

Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive. Quelle come me donano l’anima, perché un’anima da sola è come una goccia d’acqua nel deserto. Quelle come me tendono la mano ed aiutano a rialzarsi, pur correndo il rischio di cadere a loro volta. Quelle come me guardano …

Leggi di più

Se tu mi dimentichi

Voglio che tu sappia una cosa. Tu sai com’è questa cosa: se guardo la luna di cristallo, il ramo rosso del lento autunno alla mia finestra, se tocco vicino al fuoco l’impalpabile cenere o il rugoso corpo della legna, tutto mi conduce a te, come se ciò che esiste, aromi, …

Leggi di più